>

NEWS ASSOCIATE - Coordinamento Territoriale del Volontariato di Protezione Civile di Torino

Vai ai contenuti

Menu principale:

NEWS ASSOCIATE

NEWS ASSOCIATE

Data:29/04/2017

Data:10/09/2016



------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Data: 27/10/2015
ESERCITAZIONE GOTT 2015

Ecco le foto della giornata di formazione:








------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Data: 10/03/2013
ESERCITAZIONE "BRUINO 2013"

Un successo l’esercitazione organizzata sabato in paese. Alla giornata hanno partecipato circa 160 persone: «L’esercitazione si è svolta per l’interessamento dell’associazione S.v.p.c e la disponibilità dell’amministrazione Comunale: è stata organizzata dal Coordinamento Provinciale del Volontariato con la collaborazione dell’associazione S.v.p.c. la Polizia Municipale e il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Bruino».
I corsi di formazione sono stati organizzati dal Coordinamento Provinciale del Volontariato di Torino, che attraverso le Associazioni aderenti ha partecipato al bando Provinciale 2010: per Bruino c’era appunto la S.v.p.c. Il Coordinamento ha così potuto organizzare cicli di corsi di formazione che hanno interessato i Volontari di Protezione Civile delle zone territoriali di Nichelino, Torino e Venaria nel 2012 e Susa e Chieri nel 2013. Gli oneri finanziari per corsi ed esercitazione sono coperti al 90 per cento dal finanziamento acquisito e dalle associate al coordinamento che hanno partecipato al bando provinciale 2010, mentre il resto è stato coperto dal Coordinamento Provinciale, che a sua volta trae le risorse da Regione e Provincia, che ha anche coperto i costi del pranzo finale di sabato.
Alla giornata di sabato hanno inoltre contribuito altre associazioni, esterne alla protezione civile, per cucinare il pranzo: Pro loco di Bruino e associazioni alpini di Bruino e Piossasco, mentre a donare il pasto del mezzogiorno nei due sabati di svolgimento dei corsi sono stati i Comuni di Bruino e il Comune di Piossasco.


Un sentito ringraziamento al:

Presidente dell’associazione di Protezione Civile “ Bistondi Franco” porge un particolare ringraziamento al nostro Presidente Umberto Cav. Ciancetta, Busa Antonio, Fassero Marco, Pascal Giuliano, Framarin Claudio, Fumaro Emilio, la Segretaria dell’associazione SVPC Venturi Patrizia, per la collaborazione della buona riuscita dell’esercitazione.

Gruppi partecipanti all’esercitazione                                       
Gruppi                                                                                     

Svpc Bruino
Svpc
AFP Val Susa
Gerp Poirino
Associazione Veneria
Protezione Civile Chieri
Gott Torino
Circolo Santa Barbara Chivasso
Spicolgi dei Popoli Torino
Gruppo Protezione Civile  Meana
Gres Santena
ANC Chieri
ANA Torino e Val Susa
Associazione Condove e Val Messa
Associazione Pegaso Carmagnola
Intercomunale Media Val Susa

Gruppo Comunali:                                                                  
Piossaco
Poirino
Druento
Candiolo
Montaldo Torinese
None
Bruino
Leini
San Mauro Torinese
Coazze
Chianocchio
Druento



Partecipi al servizio COC e Campo

Responsabile  In&Out                                                                            Paladino Angela
Sindaco  Bruino                                                                                       Appiano Andrea
Provincia di Torino                                                                                  Tozzi Marco
                                                                                                                 Favero Felice
Architetto                                                                                                 Messina
Assessore Protezione Civile Bruino                                                       Verducci Anello Filippo
Assessore Protezione Civile Piossasco                                                  Palazzolo Orazio
Polizia Municipale Comandante P.M                                                      Paolo  Dott Perino
                                                                                                                  Agente Scelto P.M.Tunco Remo
Segreteria Campo:                                                                                  
Venturi Patrizia
Saluzzo Angela
Pirino Maria Grazia
Fassero Marco

Responsabili Campo:
Pascal Giuliano
Framarin Claudio         

Alcune foto dell' esercitazione svoltasi Sabato 10 Marzo 2013, dai volontari che hanno seguito un persorso formativo tenutosi nel Comune di Bruino:


















-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Data: 01/12/2012


Sabato è stata la giornata dei ringraziamenti ufficiali delle istituzioni, ai Volontari di Protezione Civile.

La Regione Piemonte ha colto l’occasione della “16° giornata Regionale della Protezione Civile” presso la struttura del Lingotto Fiere per ringraziare i Volontari Piemontesi.

Contemporaneamente si svolgeva la mostra PROTEC (Tecnologia e Servizi per la Protezione Civile e Ambientale).

Mentre alcuni Volontari partecipavano a tale evento, un altro folto gruppo di Volontari Canavesani  presenziava a “Modena ringrazia” incontro con enti, strutture operative, volontariato e tutte le componenti del sistema di Protezione Civile che hanno collaborato durante l’emergenza terremoto per il Coordinamento Provinciale di Torino presso il Foro Monzani di Modena.

Hanno partecipato come rappresentanti istituzionali:
Emilio Sabattini, Presidente della Provincia di Modena.
Vasco Errani,
Commissario straordinario per la ricostruzione
Franco Gabrielli, Capo del Dipartimento di Protezione Civile
Vasco Errani, presidente della Regione Emilia e commissario straordinario per la ricostruzione, Rappresentante del Governo.

Ospiti, inoltre, vari Sindaci dei Comuni coinvolti dal recente sisma e pertanto anche il sindaco di Concordia, che ha potuto rivedere, salutare e ringraziare alcuni dei volontari che hanno dato sostegno al Comune con turni programmati dal 27 di luglio al 23 di agosto scorso su richiesta della Provincia di Torino.
Dirigente del settore Dott. Furio Dutto.

Sono 23 i Volontari che hanno preso parte all’evento Emiliano di sabato scorso, rispettivamente la Protezione Civile La Fenice e il Gruppo Comunale, entrambi di Favria, i Volontari delle Protezioni Civili di Rivara e Salassa – S. Ponso.

Abbiamo potuto apprezzare non solo le belle parole di ringraziamento, ma anche il racconto delle difficili decisioni prese dopo le nuove disposizioni che stravolgevano le norme in materia di Protezione Civile.

Ancor più apprezzate sono state le parole del Governatore Errani e del Capo Dipartimento Gabrielli, parole che hanno dato valore all’operato del Volontariato, rappresentato in quella
sala nelle sue molteplici funzioni.

Inoltre è stata riconosciuta l’importanza strutturale e la ricchezza culturale del volontariato in ITALIA.

Ci lasciano ben sperare le parole del Capo Dipartimento Gabrielli, che esprime la convinzione che le risorse economiche investite nel volontariato non sono affatto sprecate, tutt’altro, le stesse hanno un ritorno estremamente positivo e amplificato in termini di disponibilità e di operatività.

Il Presidente della Regione Emilia, Vasco Errani, esprime la ferma convinzione che il nostro Volontariato è il segnale positivo di quanto di meglio il nostro paese ha saputo dimostrare nel mondo, quella parte dell’Italia buona e sana che si distingue e di cui bisogna andare fieri.

E perciò vogliamo unirci a questo orgoglio tutto Italiano, ricordando a tutti voi che il Canavese è ben rappresentato in questa fantastica eccellenza.
Cordiali saluti.
Referente - COM Cuorgnè
Per il volontariato di P.C. del Coordinamento Provinciale di Torino
Leonardo Capuano

Alcune foto al Lingotto Fiere Salone PROTEC 2012:


























Alcune foto da Modena:















...................................................................................................................................................................................................

Data: 20/11/2012

Il 18/11/2012 il COM di RIVOLI, presso l'area di Castel Passerino ha organizzato una giornata dimostrativa, in collaborazione con la Polizia Municipale di Rivoli.
Si allega la relazione della giornata.
Scarica qui







...............................................................................................................................................................................
Data: 30/10/2012
L' Associazione Base Sierra, ha festeggiato i 20° Anni di Fondazione:


ASSOCIAZIONE RADIO EMERGENZA – BASE SIERRA


STORIA


  • Nata nel 1992 da un gruppo di amici appassionati di radiocomunicazioni che ha deciso di fare qualcosa per gli altri.


  • Prima sede nelle ex scuole di frazione Vauda, ora im strada San Friolo accanto ai vigili del fuoco.


  • 40 soci attivi


  • 2 mezzi operativi (Panda 4x4 e Furgone Renault)


  • 1 tenda da campo con brandine


  • Abbiamo sottoscritto tre convenzioni: con il Comune di Ciriè (2000), di Nole (2006) e San Carlo (2007) collaborando per le manifestazioni e i contesti di emergenza /  alluvioni tramite il presidio dei ponti su Banna e Stura.


  • Principali esperienze:

1. da quindici anni siamo iscritti al Dipartimento della P. C., dal 1994 alla Fir Cb Ser e dal 2003 al Coordinamento Provinciale del volontariato di protezione civile
2. decine sono le grandi e piccole esercitazioni locali alle quali abbiamo collaborato e partecipato a livello locale e poi in Liguria, Toscana, Marche
3. alluvione del Piemonte 1994 e 1995
4. disastro aereo di San Francesco al Campo 1996
5. Giubileo del 2000 a Roma
6. alluvione del 2000 in Piemonte e in Liguria
7. lago Effimero di Macugnaga nel 2002
8. terremoto di San Giuliano di Puglia nel 2003
9. funerali di Giovanni Paolo II a Roma nell’aprile del 2005
10. Olimpiadi di Torino 2006 in Val di Susa
11. crollo del campanile di Nole il 15 novembre 2006, più di una settimana di presidio h 24
12. Abruzzo – sisma del 6 aprile 2009
13. lo scorso autunno in Liguria a Borghetto di Vara per la tremenda alluvione che ha colpito il Levante
14. Emilia –sisma- ben quattro turni al campo Piemonte di Mirandola


  • Dal 2011 abbiamo attivato una convenzione con il tribunale di Torino per lo svolgimento di attività di lavori socialmente utili.


Alcune foto:



il gruppo davanti ai mezzi e alla sede




intervento roberto viano




il direttivo davanti alla torta





targa dedicata a Giovanni Moretto


.............................................................................................................................................................................

Data: 28/09/2012
Il Gruppo Emergenza Radio Poirino, ha organizzato :
Giovedì 27 settembre 2012, ore 20.45
Sala Consiliare - Casa Dassano - Via Cesare Rossi - Poirino
La Protezione Civile Nazionale e la gestione delle emergenze
Interventi: Cav. Umberto Ciancietta (Presidente Coordinamento Provinciale di Torino), Amedeo Miletto (G.E.R.P.)





http://gerp-poirino.blogspot.it/

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Esercitazione di Protezione Civile COM Settimo

Data: 23.09.2012

Domenica 23.09.2012, presso la ex cava Crosetto, nell'area attigua al laghetto, in Via Pratonuovo a Leinì (TO), si è svolta una esercitazione di addestramento e formazione per i volontari di Protezione Civile.
Ritrovo alle ore 7:00 in Piazza 1° Maggio a Leini, poi, uomini e mezzi si sono trasferiti presso l'area di addestramento, come se fosse una colonna mobile.
Dalle 8:00 alle 9:20 è stato montato tutto il necessario per l'addestramento. E' stata realizzata una piccola tendopoli come si fosse in un'emergenza, completa di tende, cucina, modulo bagno, segreteria da campo e sala radio.
Sono state montate disposte tutte le postazioni per l'addestramento in meno di un'ora.
Alle 9:20 si sono iniziate le attività di esercitazione con l'alza bandiera, accompagnata dall'Inno d'Italia.
Una pausa di circa un'ora per fare un pranzo a base di panini preparati dalla CRI militare di Settimo e ottimi panini con salsiccia preparata alla brace da uno dei volontari.
L'esercitazione è terminata intorno alle ore 17:00 con l'ammaina bandiera e lo smontaggio del campo di addestramento.
Erano presenti un centinaio di volontari del COM13.
Il COM13 (Centro Operativo Misto n°13) racchiude i comuni di Settimo, Volpiano, Leini, Lombardore e San Benigno.
I  cento volontari appartengono: al Gruppo Comunale di Settimo, Gruppo Comunale di Leini, Gruppo Comunale di Volpiano, Gruppo Comunale di Lombardore, Radio Club Piemonte, la CRI sezione di Leini e il Nucleo Sommozzatori "Lorenzo Cravanzola" di Torino.

E' stata una esercitazione di addestramento e di formazione, ogni volontario ha scelto più discipline sulle quali addestrarsi.
Le discipline erano: montaggio e smontaggio di tende da campo, radio comunicazione, segreteria da campo, emergenza meteo, motopompe e idrovore, generatori e torre-faro, motoseghe, nodi e imbragature, discesa con corda doppia, creazione di barriere anti inquinamento in acqua, bussola, e un mini corso da elettricista orientato sul come "illuminare" una tenda da campo.
Alcuni volontari più esperti sono stati scelti come istruttori per ogni disciplina.

Questo tipo di formazione è in linea con i suggerimenti che il Cav. Umberto Ciancetta, Presidente del Coordinamento Provinciale di Protezione Civile sta trasmettendo a tutte le associate. Infatti, l a Direzione del Coordinamento ha iniziato e continuerà questo impegno formativo in futuro perché crede che la formazione continua e costante (quella di secondo livello) siano le strade giuste per poter fornire il miglior servizio alla collettività nelle diverse occasioni di lavoro, in emergenza e nella routine quotidiana anche locale. Per poter operare oggi in emergenza è necessario fare parte di una “squadra”, la quale deve avere un univoco percorso formativo che permetta alla struttura di poter garantire un livello di esperienze e conoscenze tali da essere efficace ed efficiente in ogni situazione di emergenza che la struttura è chiamata a gestire. Questo è il futuro e il Coordinamento chiede a tutti noi di riconoscerci con un forte senso di appartenenza alla nostra struttura provinciale.

Oltre all'aspetto formativo, è stato un momento di aggregazione fra i volontari. Le squadre di addestramento sono state realizzate in modo misto, in modo che i volontari lavorassero con altri di altri gruppi. Inoltre i volontari hanno imparato ad utilizzare materiali e attrezzature anche di altri gruppi, aumentandone il proprio know-how.

Questo tipo di esercitazione è già la seconda che il COM13 organizza.

L'esercitazione è stata organizzata dal Gruppo di Protezione Civile di Leini con il suo coordinatore Angelo Campione (responsabile dell'esercitazione), in collaborazione con il referente COM13 del volontariato Marco Fassero (il quale aveva funzione di responsabile del campo) e patrocinata dal Coordinamento Provinciale di Protezione Civile. Hanno contribuito alla riuscita dell'esercitazione Filippo Manfrè coordinatore Gruppo Comunale di Settimo, Luca Iannarelli Vicario del COM13 e responsabile della logistica del campo, Giovanni Testù coordinatore del Gruppo Comunale di Volpiano che ha condotto la formazione sulle tende da campo, Giorgio Rizza coordinatore del Gruppo Comunale di Lombardore, Fabio Caputo volontario di Radio Club Piemonte che ha condotto le prove radio, Pierangelo Farina della CRI sezione di Protezione Civile di Leini e Gianni Navicella coordinatore del Nucleo sommozzatori "Lorenzo Cravanzola" di Torino che ha condotto la formazione sulle barriere anti inquinamento, lettura della bussole a la realizzazione dei nodi. Giacomo Canfora è stato il coordinatore delle segreteria di campo.

Un doveroso ringraziamento per aver contribuito all'esercitazione a: Angelo Ballesio, Domenico Roboldo, Maurizio Camoletto, Ignazio Allamano (il cuoco), alla CRI militare di Settimo, ai commercianti e le aziende che hanno contribuito con materiali, acqua, salsiccia, grissini, ecc.....

Angelo Campione                                                                                              Marco Fassero
Coordinatore del Gruppo Comunale di Leini                                                   Referente COM Settimo

Di seguito mini report numerico come resoconto dell'esercitazione del 23.09.2012 organizzato in Leini come COM13:

Di seguito, alcuni numeri:
Delle 6 associate del COM13 (circa 140 iscritti), all'esercitazione hanno partecipato 67
volontari:
- GCVPC LEINI: 22 volontari
- GCVPC SETTIMO: 19 volontari
- GCVPC VOLPIANO: 14 volontari
- GCVPC LOMBARDORE: 7 volontari
- RADIO CLUB PIEMONTE: 5 volontari
- hanno partecipato anche volontari del Gruppo Sommozzatori "Cravanzola" e della CRI di Leini per un totale di n° 8.

Hanno partecipato ai corsi di formazione ed addestramento:
- 23 volontari per montaggio e smontaggio tende
- 28 volontari per radio TLC
- 30 volontari per motoseghe
- 34 volontari per generatori e torre faro
- 38 volontari per motopompe e idrovore
- 13 volontari per segreteria di campo
- 22 volontari per discesa con corda doppia
- 28 volontari per barriere antinquinamento, bussola
- 18 volontari per elettricista (impianto elettrico in una tenda da campo)
- 24 volontari per imbragature e nodi
- 20 volontari per emergenza meteo

PS: sono
stati individuati dall'istruttore "tende", Sig. Giovanni Testù, n°9 volontari per il corso che sarà programmato a metà ottobre (una
giornata) sulle tende: montaggio, smontaggio, materiali drenanti la pioggia, impianto elettrico nella tenda, ecc...

Tabella report attività svolta












-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Data: 21/09/2012
L' Associazione Emergenza Radio Carmagnola, ha festeggiato i 20° Anni di Fondazione.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu